1. Home
  2. /
  3. Gin Time
  4. /
  5. Gin expert o gin lover: Tu che tipo sei?

Gin expert o gin lover: Tu che tipo sei?

Onda Lunga
23 gennaio 2020
gin lover o gin expert

Sei un appassionato di gin

 

Almeno una volta al mese ordini un G&T o tieni a casa una o più bottiglie del tuo gin preferito? Scopri che tipo di gin lover sei!

 

 

1.Il bevitore occasionale

E’ un novellino nel mondo del gin. Non cerca i gin più particolari e non storce il naso davanti ai soliti marchi, soprattutto se in sconto al supermercato. Non ha grandi pretese con i cocktail ed è felice con un semplice Gin Tonic.  Lo vedi aggirarsi per le feste e chiedere sempre lo stesso cocktail al barman, perché ha un pò paura di provare qualcosa di nuovo.

 

 

2. Lo schizzinoso

Lo schizzinoso ha un’alta considerazione del proprio palato e ne fa vanto appena ne ha la minima occasione. Che sia davvero esperto o no, questo non è chiaro, ma hanno un atteggiamento convincente! Utilizzano spesso parole inglesi a sproposito e fanno capire di essere informati sulle ultime novità. Quando trovano qualcuno che capisce il loro linguaggio fanno i sostenuti senza muovere nuove argomentazioni: meglio non discuterci!

 

 

3. L’esperto

Cerca le combinazioni più strane per creare cocktail sempre d’avanguardia che stiano al passo con i tempi. Ogni occasione è buona per scovare la bottiglia più particolare e con le botaniche più strane. E’ il genere di amico che vorresti sempre al tuo fianco, informatissimo su qualsiasi cosa, cordiale e pronto a stupirti preparandoti un cocktail davvero originale!

 

 

4. Il pigro

Questo personaggio adora godersi il suo gin sul divano dopo una giornata stressante di lavoro.  Spesso compra due o tre bottiglie in più di scorta per evitare di scendere sotto casa e andare al supermercato più vicino. Un buon bicchiere di gin con qualche stuzzichino di accompagnamento e la loro serie tv preferita rappresenta la sua serata perfetta!

 

 

5. Il GINnnasta 

E’ quello ossessionato dallo sport e che conduce uno stile di vita salutare. Cerca di convincere tutta la sua cerchia di amici ad adottare le sue stesse abitudini di vita e pensa che mangiare sano sia sinonimo di vivere bene e questa cosa ovviamente vale anche per il bere. Post palestra si concede un bicchiere di gin, al massimo due ma comunque non vuole strafare. E’ quel genere di personaggio che se gli si chiede di scegliere fra una Coca Cola normale e una zero sceglierà quella zero. Stessa cosa per la tonica, sceglierà sempre quella light se gli verrà data la possibilità!  

 

 

6. - Il modaiolo ignorante

Non ama veramente il gin, ma - dato che è il superalcolico più popolare e che si ritrova in molti cocktail famosi - non può non seguire il trend. D’altronde è quello che fino a poco tempo prima ordinava vodka e redbull alle serate giusto perché ne parlavano tutti. Non è molto interessato al mondo dell’alcol, ascolta musica commerciale e va alle serate anni ‘90 senza vestirsi a tema. Alle feste lo vedi mentre è intento a creare dei cocktail mettendo troppo gin e sovrastando gli altri ingredienti.

 

 

7. Il collezionista 

Come avrete già capito dal nome, questo personaggio adora avere tutte le bottiglie possibili e immaginabili di gin a casa sua.  Quando fa acquisti punta sempre su quelli più strani e ricercati, non riesce a disprezzare nemmeno quelli con i glitter o al sapore di chewing gum.  Custodisce gelosamente tutti quelli ad edizione limitata come se fossero il Sacro Graal. Ovviamente si vanta della sua collezione con tutti, ma non lascia avvicinare nessuno al suo tesoro inestimabile: potrebbero chiedergli di aprire una bottiglia e assaggiare qualcosa! 

 

 

8. L’ amante

Infine c’è il gin lover che conosce benissimo l’oggetto in materia, va ai corsi e agli eventi che ruotano intorno al mondo del gin. E’ un vero amante del London Dry, ha sperimentato e assaggiato diversi tipi di gin per poi individuare i suoi preferiti e aver steso una sua top list. Quando entra nel suo bar preferito saluta tutti e ha un ottimo rapporto con il barman di fiducia che sa perfettamente cosa servirgli dopo una lunga giornata di lavoro. 



E tu che tipo sei? Ma soprattutto, qual è il tuo Gin
Scoprilo e provalo con il nostro compositore online!

 

Condividi Share