gin-time

Che cos’è il gin artigianale?

10 SETTEMBRE 2021

Sentiamo spesso parlare di gin artigianali o craft gin in inglese, ma questa definizione è utilizzata così spesso, troppe volte per sole mere ragioni di marketing, che sono molti i piccoli produttori artigianali a lamentarsi dell’uso improprio ed eccessivo di questo termine.

 

Ne hanno parlato i relatori di una tavola rotonda dal titolo ‘Think Gin: Modishness versus Marketing’, organizzata da Harpers, incentrata sui modi in cui il mercato dei gin premium sia minacciato da coloro che, senza scrupoli, confondono i consumatori utilizzando termini impropri al solo fine pubblicitario.

 

Durante la tavola rotonda è stata Rachel Hicks, distiller di Sky Wave Gin, a mostrare la propria frustrazione per la situazione. Infatti la parola “artigianale” non ha alcuna definizione legale e quindi molte grandi distillerie se ne sono appropriate e così anche alcuni imprenditori.

 

Nicholas King, product development manager di WSET, dice però una cosa vera: poiché l’artigianalità non ha nulla a che vedere con le dimensioni dell’azienda in sé, una grande distilleria può definire i propri prodotti “artigianali” se i proprietari hanno un diretto coinvolgimento con la produzione.

 

 

Del resto “artigianale significa” semplicemente “fatto a mano” ed è raro che un gin sia prodotto in modo automatizzato al 100%: molte grandi aziende si affidano alle mani e ai sensi di un esperto per garantire la continuità del prodotto.

 

Normalmente questa parola è utilizzata nel marketing per giustificare prezzi elevati, eppure artigianalità e qualità non sono sinonimi e una non implica l’altra. Inoltre talvolta i consumatori pensano che artigianalità e qualità siano necessariamente legate all’uso di un alambicco, ma proprio l’Italia ha grandi esempi di eccellenza proprio fra i suoi “compounders”, cioè coloro che non fanno il gin distillando ma infondendo gli ingredienti nelle soluzioni idroalcoliche.

 

 

Come fare dunque per orientarsi in un mondo così vasto? Fidatevi dei vostri sensi: quando si deve decidere cosa bere, sono il proprio naso e il proprio palato quelli che devono essere soddisfatti. E se non ci si sente male e non si ha uno sgradevole mal di testa il giorno dopo, allora si è proprio certi di avere per le mani un gin di qualità, ma è sempre meglio non esagerare in ogni caso!

 

 

Con ilTuoGin si ha sempre la certezza di ricevere un gin completamente artigianale, prodotto a mano in Italia in modo sartoriale, a partire da alcol di altissima qualità dalla triplice distillazione con botaniche naturali infuse da un grande artigiano italiano esperto in questo settore.

 

 

Artigianalità nella produzione e anche nell’imbottigliamento, poiché ognuna è chiusa ed etichettata a mano con la propria etichetta personalizzata. Ogni gin è così autenticamente un pezzo unico e prezioso ed è buono per forza, perché noi ci mettiamo la qualità, ma la ricetta la scegli tu in base a ciò che più ti piace!

Mosaico Spirits SRL - PI: IT10767740961
Viale Regina Margherita 28, 20122 Milano (MI)
info[at]iltuogin.it